Convegno
Gli impianti geotermici di nuova generazione
Sample image

  •  
  •  
  • Palermo
    1° dicembre 2015
  •  
  • Scuola Politecnica
    Aula Magna
    Edificio 7
    Viale delle Scienze

  •  

L’elevata domanda di energia e le crescenti esigenze di risparmio e sostenibilità hanno reso necessario, negli ultimi anni, lo sviluppo di sistemi di produzione energetica alternativi, in grado di ottimizzare l’impiego delle risorse disponibili.
In particolare, lo sviluppo della geotermia può giocare un ruolo importante nella produzione di energia elettrica, attraverso lo sviluppo e l’utilizzo di tecnologie sia consolidate che innovative.
Nell’ambito delle iniziative di informazione promosse dal Dipartimento Energia, il convegno mira a sottolineare l’importanza del ruolo che la geotermia può assumere in un futuro sostenibile.
Verranno presentate nuove tecnologie pulite, capaci di cambiare il volto a questa fonte energetica, fino ad oggi decisamente non in linea, almeno nel nostro Paese, con i concetti cardine di rinnovabilità e sostenibilità dei territori: la geotermia a zero emissioni e la geotermia a bassa entalpia.
Verrà infine delineato il quadro della normativa tecnica UNI che renderà l'implementazione di queste applicazioni geotermiche maggiormente sicura, eiciente e funzionale salvaguardando nel contempo i vari aspetti ambientali.

Consulta il programma completo del convegno

 

Introduce e modera
Ing. Pietro Lo Monaco, Dipartimento Energia, Regione Siciliana


Definizioni, stato attuale delle tecnologie e
frontiere di ricerca

Prof. Franco Barberi, Università di Roma 3
Scarica la presentazione

La geotermia di seconda generazione:
stato della progettualità e potenzialità in
Italia e in Sicilia
Sen. Stefano Boco, Rete Geotermica Italiana
Scarica la presentazione

Cop21 gli Stati Generali del clima di Parigi
2015 e la coerenza del Green Act italiano
Dott. Diego Righini, ITW LKW


Geotermico a zero emissioni
Dott. Moreno Fattor, ANIGhp,
Associazione Nazionale Impianti Heat Pump
Scarica la presentazione

Geotermia a bassa entalpia: aspetti geologici e progettuali
Dott. Fabrizio Cambursano, Geologo libero professionista. Referente
dell’ORG Piemonte nell’ambito del programma
di collaborazione con la Commissione Geotermia del CNG
Scarica la presentazione

Le Norme UNI per la geotermia e le attività
del CTI in corso

Dott. Umberto Puppini, Coordinatore GL 03 Ambiente CT 256 del CTI -
Impianti geotermici a bassa temperatura con
pompa di calore
Scarica la presentazione

Conclusioni
prof. Antonello Pezzini,
CESE, Comitato Economico
e Sociale Europeo